Amazon accetterà Bitcoin entro ottobre?

Stanno circolando voci secondo le quali Amazon potrebbe iniziare ad accettare Bitcoin come metodo di pagamento già ad ottobre. Le voci sembrano derivare da una recente relazione di squawker.org; secondo alcune indagini la società avrebbe motivi finanziari per farlo, tuttavia nessun annuncio ufficiale ha confermato queste voci.

L’articolo di squawker.org fa riferimento a una newsletter dell’investitore James Altucher, un trader esperto che molti credono potrebbero avere informazioni sull’argomento. L’articolo argomenta:

“James Altucher ha (co)fondato più di 20 aziende, autore di 11 libri, ha contribuito a diverse pubblicazioni importanti. E’ stato gestore di hedge fund e venture capitalist, ha attivato blogger e podcaster e offre una mailing list basata su iscrizioni – fonte di informazioni di Amazon”.

I rivenditori online cominciano ad abbracciare il Bitcoin, Amazon probabilmente risponderà per mantenere il proprio dominio. L’amministratore delegato di Overstock Patrick Byrne ha dichiarato:

“Devono seguire la questione. Sarei stupefatto se non lo facessero, perché non possono cedere la parte del mercato a noi, se siamo l’unico sito commerciale di grandi dimensioni che accetta Bitcoin “.

Seguire la questione

Si tratterebbe del proseguimento di una tendenza iniziata con Overstock che ha incluso altre società tecnologiche a livello enterprise. Un recente commento all’interno di un tutorial API di Google ha portato molti a credere che il colosso inizierà ad accettare Bitcoin all’interno di Google Store, come PayPal e altri già fanno.

Proprio come questa estate, gli utenti hanno chiesto a Jeff Bezos, Amministratore Delegato di Amazon, di iniziare a accettare la cripto-valuta. La mossa potrebbe avvenire già il 26 ottobre, durante la prossima conferenza.

E’ doveroso ribadire che questo è probabilmente solo un rumor e potrebbe essere rapidamente messo a tacere.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Amazon accetterà Bitcoin entro ottobre? ultima modifica: 2017-09-25T08:41:46+01:00 da Barbara Chionna

Condividi questo articolo:

Commenti