Altro calo nella notte per Bitcoin

discesaIeri sera, alle 22:30 circa, si è verificata una nuova grossa vendita che ha fatto scendere il prezzo da circa 8.600 dollari a 8.400 dollari. E durante la notte i mercati asiatici hanno fatto scendere ulteriormente il prezzo fino a quota 8.200 (ora in questo momento è risalito a quota 8.300).

Ovvero mentre ieri oscillava attorno a quota 8.600, oggi sta oscillando attorno a quota 8.300.

La grossa vendita di ieri sera si può ipotizzare che provenisse dal mercato americano, e forse potrebbe essere legata all’imminente scadenza dei futures. Invece le vendite di stanotte sembrano avvenute sul mercato asiatico, probabilmente ancora in sofferenza per i sospetti di frode del più grande exchange coreano. Il ruolo invece del curatore fallimentare di Mt. Gox, Kobayashi, per ora sembrerebbe limitato.

Sta di fatto che Bitcoin in questi ultimi giorni rimane debole, ma bisogna ricordarsi che lunedì 14 maggio inizia Consensus, che si concluderà il 16, ovvero lo stesso giorno in cui scadranno i prossimi futures.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Altro calo nella notte per Bitcoin ultima modifica: 2018-05-12T09:27:57+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti