Il 13 novembre ci sarà il fork di Bitcoin Cash

bitcoin cashDopo il “fallito” tentativo di fork di Bitcoin, previsto per il 16 novembre, è Bitcoin Cash che invece è costretto a “forkare” lunedì 13 novembre.

Tuttavia questo fork sarà solo un aggiornamento del protocollo, quindi non creerà alcuno sdoppiamento della catena, e non nascerà pertanto alcun’altra valuta. Quindi non ci sarà duplicazione dei token.

Questo aggiornamento puramente tecnico però potrebbe avere una conseguenza immediata: alcuni infatti sostengono che potrebbe avere ripercussioni sul valore del BCH. Infatti a causa della sospensione del fork di BTC, il BCH negli ultimi giorni è salito molto di valore, ma c’è chi sostiene che con il fork del 13 novembre possa tornare ai livelli precedenti.

Purtroppo non si sa altro, anche perchè in teoria il fork di BCH del 13 novembre dovrebbe essere solo un “semplice” aggiornamento tecnico. Tuttavia prevede l’abbandono della tecnologia “EDA”, sostituita da un altro algoritmo che potrebbe rendere più difficile il mining.

In questo momento non ci sono previsioni affidabili sull’effetto che questo fork potrebbe avere sul valore del BCH.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fonte: www.bitcoinabc.org/november

Il 13 novembre ci sarà il fork di Bitcoin Cash ultima modifica: 2017-11-11T14:43:54+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti