-12% in 4 minuti per Ethereum

Ieri sera, mercoledì 21 giugno 2017, alle 21,40 è successa una cosa alquanto strana.

Alle 21,36 l’Ethereum valeva 282 Euro. Quattro minuti dopo, alle 21,40, è “precipitato” a quota 248, con una perdita di valore addirittura del 12% in 4 minuti!

La perdita è stata presto recuperata, tanto che già solo 12 minuti dopo, alle 21,52, valeva già 266 Euro, e all’1,32 della notte era già tornato sopra quota 282.

In totale ieri Ethereum ha perso circa il 4,5% in un giorno, ma visto che negli ultimi 30 giorni il cambio con l’Euro era aumentato addirittura del 90% non c’è assolutamente da spaventarsi. Quello che stupisce infatti non è la performance giornaliera (che è assolutamente in linea con l’andamento mensile), ma quei 4 minuti di follia in cui ha perso quasi un ottavo del proprio valore! Oltretutto il fatto che sono bastate meno di 4 ore per recuperare completamente quella perdita suggerisce che si sia trattato veramente solo proprio di un caso.

A cosa sarà dovuto questo caso? Qualcuno ha venduto grossi quantitativi di Ethereum tanto da deprimerne così sostanzialmente e velocemente il valore? E poi li ha ricomprati? In questo momento non si conoscono le risposte a queste domande.

Iscriviti al nostro canale Telegram
-12% in 4 minuti per Ethereum ultima modifica: 2017-06-22T09:11:00+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti